Faq

A chi è rivolta la Call For Ideas?

La Call For Ideas è rivolta a startup e studenti universitari che hanno intenzione di sviluppare un progetto che risponda al brief fornito. I progetti potranno essere presentati da gruppi composti da almeno 3 persone.

Come ci si candida?

Per candidarsi bisogna accedere alla pagina CANDIDATI, acconsentire al trattamento dei dati, accettare il regolamento e compilare i campi richiesti. Le candidature saranno raccolte fino alla mezzanotte del giorno 19 gennaio 2022.

È possibile fare application con più di un’idea/startup?

Certamente sì! Ci si può candidare con tutti i progetti che possono dare un contributo e beneficiare del programma.

Cosa fanno Alexion e H-FARM con le informazioni fornite?

Le informazioni sono necessarie alla valutazione dei progetti, per comprenderne l’appeal e la validità, e alla loro selezione.

Quali sono i criteri di selezione?

I criteri di selezione sono:

- Attinenza alle sfide
- Originalità dell’idea
- Qualità del team
- Pertinenza del progetto al mercato di riferimento
- Solidità del prodotto sviluppato
- Prontezza del prodotto all’uso e alla sua effettiva messa a terra
- Volontà dei Partner

Saranno selezionati 4 team, 2 per ciascuna sfida.

Abbiamo inviato una candidatura. Adesso?

Una volta inviata la candidatura compilando i campi richiesti alla pagina CANDIDATI, il team di Alexion e H-FARM passeranno alla valutazione della proposta. Verrà dato un feedback in entrambi i casi; se però la proposta sarà selezionata per la fase successiva, verranno inviati tutti i dettagli per la partecipazione all'hackathon.

Come funziona l'hackathon?

L'hackathon si terrà a febbraio 2022, da remoto, utilizzando strumenti di collaborazione digitale e video call. La data precisa verrà comunicata ai team selezionati via email. Sarà importante riuscire a lavorare con una connessione internet funzionante e stabile. I team che parteciperanno all’hackathon lavoreranno sulla base di template disegnati da H-FARM con l’obiettivo di sviluppare un progetto comune. Al termine dei lavori vi sarà la presentazione del progetto e la giuria composta da Alexion, H-FARM e alcuni stakeholder esterni decreterà i vincitori.

Chi sono gli stakeholder?

Oltre ad Alexion e H-FARM, l'hackathon include la presenza di stakeholder esterni. Alcuni di questi si aggiungeranno ad Alexion e H-FARM nel comporre la giuria; altri, coinvolti da Alexion, andranno a lavorare in maniera attiva con i team. Saranno di diverso tipo, e differiranno in base alla sfida.
Per la Sfida 1:
- Tipologia di stakeholder: Una o due figure per team, appartenenti ad associazioni di categoria, nominate all’interno della sfida. Le categorie sono: pediatri, medici di base, infermieri, tirocinanti, specialisti del pronto soccorso, ginecologi, internisti.
- Descrizione attività: Ruolo attivo all’interno del team. Diventano dei componenti del team e portano la loro esperienza con l’obiettivo di supportare la riuscita del progetto di cui fanno parte. Possono essere interpellati dalla giuria per avere un parere sul progetto.
Per la Sfida 2:
- Tipologia di stakeholder: Una figura per team che ricopre un ruolo di dirigenza nell’ambito sanitario e che abbia delle competenze più verticali sulle interconnessioni tra centri.
- Descrizione attività: Ruolo attivo all’interno del team. Diventano dei componenti del team e portano la loro esperienza con l’obiettivo di supportare la riuscita del progetto di cui fanno parte. Possono essere interpellati dalla giuria per avere un parere sul progetto.

È previsto un premio?

Sì. Ci saranno 2 team vincitori (uno per sfida), che riceveranno ciascuno un premio di €15.000 (al lordo di eventuali ritenute d’acconto). Il premio sarà suddiviso in parti uguali tra i componenti del team.

Cosa farà Alexion con il materiale che produco?

Prima dell'inizio delle attività verrà chiesto ai team di firmare una liberatoria per concedere ad Alexion di utilizzare qualsiasi materiale prodotto dai team a fini promozionali e di marketing. La proprietà intellettuale dei risultati resterà in capo ai singoli partecipanti e i nominativi dei team verranno sempre citati come autori del materiale.